SHARE

A Marsala, sono 70.000 gli elettori chiamati ad esprimere il proprio voto per le Elezioni Regionali del prossimo 5 novembre: 33.785 le donne; 36.215 gli uomini. Nel territorio comunale, sono 80 i seggi elettorali allestiti, più quello speciale nell’Ospedale “Paolo Borsellino”. In ciascuna sezione elettorale saranno operativi un presidente, un segretario e cinque scrutatori (due nel seggio speciale).

Gli elettori potranno votare dalle ore 8 alle ore 22, presentandosi al seggio con un documento di riconoscimento e la tessera elettorale. Di questa, qualora smarrita, potrà ottenersi un duplicato recandosi all’Ufficio Elettorale di Garibaldi, aperto in orario continuato (8/18) sia venerdì 3 che sabato 4, nonchè domenica 5 novembre per l’intera durata delle votazioni.

Gli elettori disabili potranno esprimere il voto in una delle 13 sezioni prive di barriere architettoniche: la 21 (plesso elementare “Asta”di Sappusi), la 26 (scuola elementare di piazza Caprera), la 32 (scuola elementare di contrada Cozzaro), la 42 (scuola elementare “Struppa” di Contrada Dammusello), la 44 (scuola elementare “Elymus”di Birgi), la 45 (scuola elemenatre di San Leonardo), la 47 (scuola elemenatre “Mothia”), la 59 (scuola elementare di Misilla-Gurgo), la 62 (scuola elemenatre di Paolini), la 64 (scuola elemenatre di contrada Digerbato), la 68 (scuola elementare di Terrenove-Bambina), nonché la 72 (scuola elementare di Strasatti) e la 74 (Istituto comprensivo “De Gasperi” di contrada Fornara).

NO COMMENTS