SHARE

Dopo tanti mesi mi riaccingo a scrivere di cose azzurre ma una notizia mi coglie di sorpresa e da questa devo iniziare: Ciccio Gennarino, il miracoloso massaggiatore azzurro per oltre 40 anni se ne è andato  !!!

Si: miracoloso  !!!

Perché che si trattasse di una semplice botta, di un calcione, di una distorsione, arrivava il Buon Ciccio con passo felpato e con il Suo piu’ efficace rimedio: la spugna intrisa d’acqua !!!

Poi arrivarono anche ghiaccio ed altro ancora ma cio’ da qui non si separava mai era la sua Acqua Santa, che doveva in qualche modo contenere sostanze miracolose, perché rimetteva in sesto a tempo di record i ragazzotti azzurri.

Tanti campionati, tanti campioni ( ed anche tanti brocchi) passati dalle Sue mani, applausi raccolti dal popolo azzurro che rimanevano con il fiato sospeso per i calciatori lilybetani a terra, finche’ non giungeva il Mitico CICCIO e…via, a giocare e lottare !!!

Che bello immaginare che per ora sia lassu’ a discutere di azzurro con Gigi e Peppe e Mimmo e Gaspare e tanti altri….

Ma torniamo al presente con le Sue novita’ che il nuovo anno ( e dire che finisce per 17) e la Befana ci portano in dono.

Carbone ?? Nient’affatto, anzi  !!!

Un nuovo ( acclamato ) Amministratore Unico ( prossimo proprietario ?? ), il ritorno dell’Angelo in panchina, un esperto Direttore Sportivo, nuovi giocatori in arrivo, persino il ritorno dell’addetto stampa portafortuna: insomma dopo mesi dove avevamo GRATTATO il fondo del barile ora si torna, perché no, almeno ad un’organizzazione societaria chiara e funzionale ad obiettivi possibili.

Onore ad Occhipinti, che pero’ da potenziale salvatore della patria si era invece “arroccato” in un catenaccio sprofondante che di certo non gli ha “conquistato” tanto affetto in citta’.

Bentornato a Luigi VINCI che non solo non si e’…..squagliato via, ma è rimasto sempre…di ghiaccio, in attesa che il vento fosse a lui propizio !!!

Il Presidente, come ormai lo acclamano, è tornato: e con Lui entusiamo, competenza e, quisquilia non da poco, i “picciuli” !!

Domenica arriva il grande ex, quel Toto’ Maltese che in casa gialloblu’ licatese, ha trovato miglior fortuna, ma da questa parte chi scendera’ in campo con i colori del cielo lo fara’ consapevole di dar vita ad un nuovo corso, ad un nuovo campionato, ad una rincorsa che sembrava impossibile.

E noi tifosi  ?? Contenti come se al primo “tabacchino” beccato per strada avessimo acquistato un milionario GRATTA e….VINCI   !!!!!

Forza MARSALA

di Peppe Lo Grasso

 

NO COMMENTS