SHARE

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Marsala calcio, attraverso il quale viene precisato il motivo per cui la gara tra Marsala e Mazara non verrà giocata alle ore 20,30, come era stato dichiarato ufficiosamente:

L’ASD MARSALA CALCIO comunica che, nonostante l’impegno verbale assunto domenica nel dopo gara del “Nino Vaccara” con il nostro co-presidente Luigi Vinci, il presidente del Mazara Calcio, dott. Filippo Franzone, ha deciso di revocare la disponibilità, precedentemente manifestata, di giocare il return match di Coppa Italia alle ore 20:30 di domenica 3 settembre 2017, anziché alle ore 16:00. Tale revoca arriva dopo che il Marsala Calcio si era attivato per spostare la gara, come convenuto tra le parti, presentando regolare istanza al Comitato Regionale della LND, nonché al Commissariato di P.S.  di Marsala, al servizio di ambulanze convenzionato, al Comune di Marsala e alle altre autorità competenti, oltre ad aver stampato locandine e biglietti recanti il differimento dell’orario di svolgimento della gara in oggetto. Occorre precisare che il dott. Franzone ha comunicato, personalmente e telefonicamente, tale ripensamento   solo alle ore 22:30 di  martedì  29 agosto 2017.  Questa stessa volontà è stata comunicata dal diretto interessato anche al  Comitato Regionale della LND che ha dovuto prendere atto che, non sussistendo accordo tra le due Società, l’orario di inizio della gara non poteva essere modificato. Pertanto, la gara di ritorno dei sedicesimi di Coppa Italia tra Marsala e Mazara, deludendo le aspettative di tanti tifosi, anche mazaresi, verrà disputata regolarmente domenica 3 settembre 2017 alle ore 16:00, ora ufficiale della manifestazione.

La presente comunicazione  viene divulgata pubblicamente non per polemizzare, ma solo per fare chiarezza su quanto accaduto, nel rispetto della verità.

L’ASD MARSALA CALCIO augura alla consorella MAZARA CALCIO ogni migliore fortuna sportiva, sempre nel rispetto della lealtà e dell’amicizia.

I Presidenti

Avv. Giuseppe Milazzo

Luigi Vinci

NO COMMENTS