SHARE

E’ giunto da poco in redazione un breve ma chiaro comunicato stampa a firma del Sindaco di Marsala, Alberto Di Girolamo, sulla situazione del calcio a Marsala:

In merito alle notizie di stampa, circa l’eventualità che Marsala possa presentare due squadre di calcio al prossimo campionato d’eccellenza, il sindaco Alberto Di Girolamo manifesta la sua preoccupazione per le sorti del calcio nella nostra città. “Il rischio è che nessuna delle due possa ridare lustro al nostro calcio o addirittura portare a termine il campionato. Pertanto – conclude il sindaco Di Girolamo – invito tutti i soggetti interessati a trovare un punto di condivisione e far si che a Marsala si crei una sola e solida Società che possa ambire a prestigiosi traguardi,  nel rispetto dell’etica sportiva”.

I due gruppi già si sono incontrati nella giornata di ieri. Le domande che sorgono spontanee sono, per esempio, si possono unire le forze senza far morire il Marsala 1912 che allo stato attuale è la società più indebitata, (ricordiamo che appena l’altro ieri Luigi Vinci è divenuto azionista di maggioranza del Marsala 1912)? Chi sarà il nuovo presidente? Brucculeri sarà comunque l’allenatore del nuovo Marsala?

NO COMMENTS