SHARE

Il Senatore Antonio d’Alì è tra i firmatari di un importante emendamento (Il comma 1-bis dell’articolo 19 del ddl – inserito dall’emendamento 19.2 testo 2) di iniziativa di Forza Italia, che è stato approvato in Senato e che rende permanente un’indennità, a decorrere dal 2018 e nel limite di spesa di 5 milioni di euro annui, per i periodi di sospensione dell’attività dei lavoratori dipendenti da imprese adibite alla pesca marittima.

«Ritengo sia una soluzione assolutamente sensata e rispettosa nei confronti dei lavoratori del nostro comparto marittimo – dichiara d’Alì -. Ed è la dimostrazione del fatto che le nostre attenzioni e il nostro impegno sono sempre e soltanto rivolti ai cittadini».

NO COMMENTS