SHARE

La notizia era già nell’aria da qualche giorno. La parola d’ordine era però “incrociare le dita” in attesa di uno spunto ufficiale. Nessuno, per mera scaramanzia, osava pronunciare a voce alta quella sillaba e quel numero che, messi l’una accanto all’altro, compongono la formula magica per la felicità: A2. Ebbene, in questa torrida giornata di fine giugno, è finalmente arrivata quella conferma attesa con trepidazione. Una conferma che ha dato fuoco alle polveri dell’entusiasmo e che ha fatto battere oltremodo il cuore di chi la passione la cova dentro di sé da oltre vent’anni – E’ una notizia che ci riempie di gioia e che rende giustizia alle nostre aspirazioni. Una notizia che ci ripaga della delusione degli spareggi persi negli ultimi campionati, che avevamo chiuso in vetta alla classifica – così si esprime a caldo il Presidente Massimo Alloro, che dedica la serie A a chi l’ha fortemente voluta – Una felicità che vogliamo condividere innanzitutto con chi ci ha sin qui supportato, i nostri sponsor in primis, e con la città di Marsala. Alla quale ridiamo il giusto posto nello sport, dopo un periodo di cocenti delusioni a largo raggio – La splendida nuova è arrivata sotto forma di una missiva inviata alla società azzurra direttamente dalla Lega. Che ha comunicato, in seguito ai vuoti creatisi nell’organico delle “aventi diritto”, di aver premiato la Sigel Marsala Volley. Ritenendola degna, per i requisiti maturati, per i trascorsi e per la serietà sempre dimostrata, di partecipare per la prossima stagione sportiva alla seconda serie nazionale. La Lega ha infine invitato la società lilybetana a presentare nei termini stabiliti (entro dieci giorni da oggi) la documentazione integrativa richiesta per l’iscrizione. Come da prassi rituale. La Sigel Marsala Volley ha dunque rilanciato, gettando sul tavolo l’asso che ha scompaginato la partita più importante. Con la speranza che l’Amministrazione Comunale, come sempre promesso, stia ancora più vicina alle sorti di un sodalizio che può ridare finalmente lustro all’impigrito blasone sportivo di una città di novantamila abitanti. Tirando via le ragnatele che da troppo tempo coprono i successi del tempo che fu. La società azzurra indirà una conferenza stampa non appena sarà formalizzata l’iscrizione.

                                                                                 UFFICIO STAMPA SIGEL MARSALA VOLLEY

NO COMMENTS