SHARE

La società del Marsala 1912 replica al comunicato degli ultras gli “Intoccabili 2015”, attraverso il suo amministratore unico, Luigi Vinci, con questa dichiarazione: “Ieri sera abbiamo voluto ricordare il nostro Nino De Vita attraverso una gara di calcio tra ex compagni ed amici. Abbiamo reso noto l’evento attraverso un comunicato stampa che abbiamo diffuso agli organi di stampa e nei social network, non abbiamo fatto inviti particolari a nessuno, quindi quanti volevano essere parteci potevano recarsi ieri sera allo stadio per unirsi a tutti noi nel ricordo di Nino, spero che in futuro non si verifichino più di queste incomprensioni.”

NO COMMENTS