SHARE

Vi invitiamo ad ascoltare azzurra sport “speciale Marsala 1912”. Il vicepresidente Occhipinti, dopo aver perfezionato l’iscrizione al campionato di eccellenza, si oppone al passaggio societario: “Non ci sono le condizioni, debbo tutelare chi ha messo soldini nel Marsala, andrò avanti almeno fino al termine di questa stagione, sono convinto che posso presentare un progetto calcistico valido e la città si ricrederà sul mio conto, inoltre, consiglio al signor Vinci di non fidarsi troppo del suo nuovo alleato“. La replica di Vinci: “La mia offerta è semplice e chiara, sono disponibile a garantire il denaro a chi ha sottoscritto la fidejussione, restituendo i soldi dell’iscrizione (11.000 euro) e non utilizzare il conto corrente della società a garanzia che lo storno della restante parte della fidejussione vada direttamente nelle vostre mani… Ritengo Matteo Gerardi una persona valida e competente ma non significa che faccia parte di un mio futuro progetto. A questo punto farò calcio altrove e non mi si dica che sto tradendo i marsalesi“.

Ecco la trasmissione integrale: