SHARE

Si è svolto domenica 12 novembre ad Agrigento, presso l’Hotel Mosè”, il X Torneo Giovanile “Filippo Vetro”, valido per la qualificazione al Campionato Italiano Giovanile, in programma a Scalea (Calabria) per la prima settimana di luglio. Tra i 38 partecipanti 10 erano i ragazzi dell’A. D. Scacchi Lilybetana, che hanno centrato i primi 7 posti della classifica e si sono piazzati in 10 tra i primi 15. A vincere il torneo è stato Giorgio Laudicina (1° Under 16), che ha condiviso il podio con i compagni di club Gianvito Genovese (2° Assoluto e 1° Under 14) e Francesco Bevilacqua (3° Assoluto e 2° Under 14). Altri premi sono andati a Bianca Pipitone (4° Assoluta e 1° Under 10), a Flavio Pipitone (5° Assoluto e 1° Under 12), a Walter Mezzapelle (6° Assoluto e 2° Under 10), a Marco Laudicina (7° Assoluto e 2° Under 12) e a Gabriel Genovese (15° Assoluto e 1° Under 8). Contemporaneamente si è concluso nella stessa sede il X Festival Internazionale “I Dioscuri”, iniziato venerdì 9 novembre e svoltosi su 5 turni di gioco. I 46 iscritti erano suddivisi in due Open e nell’Open B, su 32 giocatori, hanno gareggiato anche Giuseppe Salvato (15° e 1° dei Non Classificati) e Vito Genovese (17°). I due esponenti lilybetani hanno guadagnato più di 60 punti Elo FIDE, che pongono Giuseppe Salvato ad un passo dalla 3° categoria nazionale e Vito Genovese poco più indietro. Ancora una volta il Presidente dell’A. D. Scacchi Lilybetana dott. Carlo Pipitone si è dichiarato soddisfatto delle prove dei propri ragazzi, che registrano una crescita costante e sono ormai pronti a misurarsi con i più forti coetanei a livello nazionale. Infine un plauso va fatto all’Associazione Culturale Leonardo di Favara, società organizzatrice del torneo, che è riuscita a coinvolgere in un weekend novembrino più di 80 scacchisti.

 

NO COMMENTS