SHARE

Il Marsala Futsal dalla trasferta ennese è  tornatao con un solo punto, frutto del tre a tre maturato al termine di un rocambolesco incontro dove gli azzurri non hanno per niente brillato e in extremis, grazie alla marcatura di Sammartano, sono riusciti ad acciuffare il pareggio.

Un punto che nell’economia della classifica basta alla formazione lilibetana per preservare la quinta posizione in classifica, condivisa adesso a quota dodici, con il Palermo calcio a cinque.

Davvero deludente la prestazione di marsalesi, apparsi troppo leziosi, poco combattivi e vogliosi eccezion fatta per i più piccoli della compagnia che quando sono stati chiamati in causa hanno dato brio e vivacità alla manovra azzurra. Anche sfortunati e imprecisi i vari Perrella, Patti e Costigliola  ma decisamente più determinati, rispetto ai così detti “Big”.  Pizzo ancora una volta si è rivelato croce e delizia della squadra, prezioso e decisivo il suo apporto in fase offensiva con un goal e un assist ma la sua frenesia e i suoi affondi da solista non hanno giovato al Marsala Futsal. L’unico vero segnale positivo lo ha dato Sammartano che nei minuti finali, si è rivelato cinicamente determinato, propiziando l’autorete del 3-2 di Scandaliato e dando la zampata vincente del tre a tre.

Visibilmente deluso il tecnico Enzo Bruno a fine partita per il rendimento dei suoi uomini ritenuti chiave. In settimana il Mister si è detto pronto, se è necessario,  a rimescolare le carte in tavola e ridare un nuovo assetto alla squadra.

Sabato prossimo a Marsala arriverà il Città di Leonforte, altra squadra impegnata alla ricerca di punti salvezza contro la quale non sarà permesso sbagliare, in vista dei prossimi incontri proibitivi come Akragas, Mabbonath e GEAR.

Il tabellino della gara, Enna Calcio

Lo Pinzino, Cassara, Laneri, Liquefatto, Gallina, Samarco, Ferro, Lianzi, Vetri, Calzetta, Scandaliato, Messina. Allenatore Dario Giaimo;

Marsala Futsal

Vaiana, Cannavò, Milazzo, Figuccio, Costigliola, Burzotta, Pizzo, Anteri, Sammartano, Pellegrino, Perrella, Patti. Allentore Enzo Bruno;

Arbitri: Andrea Firrarello della sezione di Acireale e Riccardo Delpopolo Carciopolo;

Reti: 31’ Gallina (E), 32’ Scandaliato (E), 36’ Pizzo (M), 45’ Samarco (E), 59’ autorete di Scandaliato (M), 60’+1 Sammartano (M);

Ammonito: 9’ Perrella (M);

 

NO COMMENTS