Il Marsala Calcio espugna il Bruccoleri di Favara con il risultato di 1 a 2. E’ stata una gara difficile, ma gli azzurri sono stati bravi a passare subito in vantaggio scombinando i piani tattici degli uomini di Longo. Al 5′, infatti, è arrivato il vantaggio messo a segno da Sekkoum, grazie ad un gran tiro dalla distanza. Nel corso della prima frazione di gioco la squadra di casa non riusciva quasi mai a rendersi pericolosa, mentre, i marsalesi controllavano agevolmente. Nella ripresa ancora Marsala pericoloso, dopo un paio di palle-gol fallite, al 14′ arrivava il raddoppio di Ciancimino, grazie ad una letale ripartenza azzurra. Sul primi tiro era stato bravo Pandolfo, ma sulla ribattuta il giovane azzurro non aveva problemi a mettere in rete. A quel punto la gara sembrava quasi archiviata, ma i padroni ormai non avevano più nulla da perdere e iniziavano a spingere. Al 33′ l’episodio che riapriva la partita. Penalty per la Pro Favara, procurato da Gennaro e gol messo a segno da Contino. A quel punto iniziava il forcing della squadra di Longo con qualche brivido finale per Maltese, ma il risultato non cambiava più.

Questi tre punti sono estremamente preziosi per mantenere la testa della classifica e continuare a sperare nella vittoria finale per gli uomini di Chianetta.

Marcatori: pt 5′ Sekkoum, st 14′ Ciancimino, 31’ (rigore) Contino

Pro Favara: Pandolfo, Costanza (20’ pt Fallea), Mercurio, Tummiolo (20’ st Gennaro), Armenio, Cambiano, Valenti, Ferraro (42’ pt Cusumano), Contino, Fanara, Ortugno (15’ st Crapanzano). A disp. Palumbo, Salemi, Marchica. All. Longo

Marsala: Maltese, Falsone, Ciancimino, Sekkoum, Giardina, Noto, Parisi, Candiano (18’ st Gennusa), Manfrè, Montalbano, Testa (35’ st Cammareri). A disp. Lo Iacono, Scarpitta, Di Maggio, Amarasco, Lo Coco. All. Chianetta

Arbitro: Pileggi di Bergamo

Note: ammonito Maltese

La telecronaca dell’incontro questa sera ore 20,30 Canale 2 (297), in replica domani sera ore 21,30.