Il programma della 4^ edizione del “Festival del Tramonto” propone domani – 25 Luglio – un percorso subacqueo sul lungomare Salinella, in prossimità del Circolo velico (di fronte la casa del salinaro). I Fratelli della Costa della Tavola di Mozia, promotori dell’iniziativa, invitano tutti ad un semplice snorkeling – a pelo d’acqua, con pinne a mascherine – guidato dall’architetto Nicola Sciacca (inizio ore 17:30).
Il percorso, già inserito tra gli itinerari archeologici del progetto “Culturas” da parte della Soprintendenza del Mare, mette a disposizione dei visitatori la visione dello sbarramento spagnolo eseguito per ordine di Don Giovanni d’Austria il 29 giugno 1574 ed eseguito da Carlo d’Aragona nell’ottobre del 1574.
L’evento sarà l’occasione per ricordare la prestigiosa figura di Sebastiano Tusa, che intuì la potenzialità turistica del sito e che ne volle fare percorso archeologico subacqueo.