CONSIGLIO COMUNALE di Marsala. LUNGO DIBATTITO SULL’EMENDAMENTO AL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE PROPOSTO DALLA GIUNTA DI GIROLAMO, un emendamento che aumenta di circa 300 mila euro le risorse per alcune voci. Pertanto, quella che doveva essere una seduta dedicata alla discussione dell’atto – peraltro gravato di parere negativo, ovvero bocciato, dalla competente Commissione – è stata caratterizzata da numerosi interventi dei consiglieri, di maggioranza e di opposizione, che hanno stigmatizzato il metodo seguito dall’Amministrazione nel proporre altre variazioni al Programma triennale.
In particolare, la principale accusa lanciata alla Giunta ha fatto riferimento alla mancata condivisione con l’Aula delle modifiche apportate con il nuovo emendamento, così come rimarcata dal presidente E. Sturiano. Modifiche considerate “politiche e in contraddizione” con le precedenti, perchè prima erano stati effettuati tagli per alcune opere programmate e ora, con il nuovo emendamento, si è proposto un aumento di risorse per quelle stesse voci