Diverse le zone del territorio interessate, incluse quelle in cui è stata realizzata la nuova rete idrica e fognante. Risale allo scorso giugno l’avvio degli interventi, tutti concentrati nel periodo estivo. “Qualche disagio, in alcuni punti cruciali per la circolazione veicolare, era inevitabile, afferma il sindaco Alberto Di Girolamo; ma si è lavorato incessantemente per rendere le strade sicure al transito, intervenendo altresì anche in alcuni marciapiedi”. Nuovo asfalto è stato sistemato – già nella scorsa settimana – in via Vecchia Mazara (verso il passaggio a livello di contrada Berbaro) e in via Pupo. Qui i lavori continueranno per completare la sistemazione del manto stradale precedentemente interessato alla nuova rete idrica.