Esitato favorevolmente un atto d’indirizzo proposto dal Consigliere Daniele Nuccio inerente alla delibera approvata

Con 17 voti favorevoli, uno contrario e due astenuti, il Consiglio comunale, presieduto da Enzo Sturiano, ha approvato ieri sera il Piano delle Valorizzazioni e delle Dismissioni degli immobili di proprietà comunale (art.58). All’approvazione si è arrivati dopo tutta una serie di sedute e dopo la presentazione di 4 emendamenti, tre presentati da Consiglieri ed uno dall’Amministrazione. Subito dopo l’approvazione del piano delle Valorizzazioni e delle Dismissioni, delibera propedeutica al Bilancio di Previsione, il Consiglio comunale ha anche approvato un atto d’indirizzo, presentato dal Consigliere Daniele Nuccio con il quale si propone all’Amministrazione di destinare ad opere di pubblica utilità (sbocchi a mare e altro) le aree che sono frutto di demolizioni di immobili abusivi. Preliminarmente il Consiglio aveva dato spazio alle comunicazioni durante le quali, fra gli altri argomenti, la consigliera Linda Licari ha chiesto il prelievo  della delibera riguardante la mozione per l’assegnazione di un locale all’interno di Palazzo VII Aprile all’Anpi. Il Consiglio tornerà in aula Mercoledì prossimo 8 maggio alle ore 16,30.