“MARSALA CON GRETA”.
UN CLIMA MIGLIORE PER IL NOSTRO FUTURO. DOMANI BUS GRATUITI

Il Sindaco Di Girolamo:nostra Amministrazione è al fianco di Greta Thunberg, la ragazza svedese che, con il suo singolare “sciopero” (ogni venerdì mattina, manifesta per il clima davanti al Parlamento di Stoccolma) e i suoi interventi in occasione di vertici internazionali, ha inchiodato leader politici e potentati economici di fronte alle loro responsabilità (e incapacità) riguardo ad inquinamento ed emissioni di gas.
In occasione dello “Sciopero per il Clima”, in programma domani in tutto il mondo, lancio un appello alla cittadinanza:
“I cambiamenti climatici rischiano di compromettere il pianeta Terra, se non interveniamo subito. E non conta solo parlarne nei Congressi mondiali tematici, quando non sono seguiti da provvedimenti che diano concretezza agli impegni assunti.
Nel nostro piccolo possiamo fare tanto. Come Amministrazione stiamo ammodernando i mezzi di trasporto con nuovi bus, sia Euro 6 che elettrici; abbiamo ampliato le aree pedonali e raddoppiato le circolari gratuite che collegano i parcheggi con il centro storico. Ma spetta anche ai cittadini, con azioni quotidiane, fare di tutto per non compromettere il futuro dei propri figli, l’ambiente in cui crescono, la salute di tutti noi. C’è chi lo fa da sempre; altri necessitano di tempo e di buoni esempi.
Domani, per molti, può essere l’occasione per dare una sterzata alle proprie abitudini, affinchè non diventino nocive per la qualità della nostra vita.
Pertanto, vi invito a lasciare l’auto in garage – e comunque a non utilizzarla – e servirvi dei mezzi pubblici che saranno gratuiti per l’intera giornata.
Coloro che sono a poco distanza dal luogo di lavoro, possono approfittare per recarsi a piedi in Ufficio o Azienda e i ragazzi possono scegliere la bici invece del motorino. Chi giunge in città dalla periferia, e ritiene di non potere fare a meno dell’auto, può sostarla in uno dei parcheggi comunali e da lì utilizzare i bus navetta per spostarsi nel centro urbano.
Come afferma la giovane Greta, <<Non c’è abbastanza tempo per poter aspettare che noi si diventi adulti. Questi devono agire adesso>>.
Domani alle ore 11, al Monumento ai Mille, incontreremo gli studenti sul tema dei “CAMBIAMENTI CLIMATICI”