Un investimento complessivo di circa 5 milioni di euro, che attinge ancora ai fondi PO FESR 2014/2020 e al cui bando il Comune partecipò prontamente con propri progetti presentati nel 2018. “Una seria programmazione non può che comportare positivi risultati, afferma il sindaco Alberto Di Girolamo. Nel settore dell’illuminazione, in particolare, la nostra attenzione è stata alta sia per la vetustà degli impianti che per gli alti consumi energetici, con la necessità di nuove soluzioni tecnologiche per ridurre la spesa. La definitiva conferma del finanziamento regionale è, pertanto, una notizia straordinaria per Marsala”.
Va detto che un altro progetto per la pubblica illuminazione presentato dal Comune di Marsala – anch’esso valutato positivamente, inserito nella graduatoria definitiva e destinatario di un finanziamento di circa 5 milioni di euro – in atto, come si legge nello stesso Decreto regionale, non potrà accedere alle risorse per carenza di fondi. Sul punto, l’intendimento dell’Amministrazione Di Girolamo è quello di realizzare il progetto con i fondi di “Agenda Urbana” già assegnati a Marsala.