Nei giorni scorsi il MAC di Marsala ha dedicato la Giornata di Fraternità alla Madonna della Cava, in occasione dei 500 anni del rinvenimento del Simulacro.

La Giornata è iniziata alle ore 17,00 con la recita del Santo Rosario della Madonna della Cava – in siciliano – e a seguire la Santa Messa officiata dall’Assistente Ecclesiastico padre Giovanni Butera con la presenza di soci e amici del Mac e del Gruppo di Preghiera di Padre Pio della Parrocchia di San Matteo, era presente anche il Dirigente del Presidio di Pace del Boccone del Povero di Marsala.

A ravvivare la funzione il coro con la Vice Presidente Carla Lipari e la consigliera Linda Pellegrino accompagnate dalla chitarrista Amalia.

Il bouquet di fiori è stato offerto dalla Ditta Angileri.

Dopo la benedizione impartita a tutti i presenti è stata consumata una frugale cena con tavola calda e con squisiti gelati offerti dal Mac.

La serata è stata rallegrata dalla presenza del Dottor Favilla che ha recitato e raccontato alcuni aneddoti.