Mentre è sempre in alto mare il destino della Casa di Riposo “Giovanni XXIII” di Marsala, ci giungono diverse segnalazioni, corredate da immagini fotografiche da parte di cittadini marsalesi che vivono proprio nella zona adiacente a questa struttura, per denunciarne il suo stato. Le foto parlano da sole, la struttura si trova nel completo degrado, almeno nella parte esterna, in cui sono molto visibili diversi cumuli di immondizia, nonostante gli stessi cittadini abbiano sottoposto la questione a chi gestisce la struttura ma, evidentemente, con scarsi risultati…

Il dato oggettivo, dal quale non ci discostiamo, è lo stato di degrado in cui si trova la struttura quando sarebbe doveroso sia per una questione di decoro ma anche di igiene tenerla in una condizione almeno dignitosa.

Auspichiamo che questo articolo serva a smuovere le acque senza doverci rassegnare a questo triste destino a cui sembra condannato il sud.