È stata una trattativa lampo quella che ha portato Il fantasista Ficarrotta dal Marsala al Palermo. È bastata la prestazione di domenica scorsa per far innamorare Pergolizzi dell’ormai ex calciatore azzurro. Il Presidente Cottone in un primo momento aveva desistito ma la volontà del giocatore è stata subito chiara, non lasciarsi scappare l’opportunità di giocare con la squadra della sua città. Intanto il club azzurro non è stato a guardare e a breve dovrebbe essere ufficializzato l’acquisto di Peppe Maiorano, fantasista classe 1996 cresciuto nell’Inter, ha anche Indossato le maglie di Lupa Roma e Pavia.
Alla corte di Giannusa anche il difensore Mirko Gallo, siracusano di Francofonte e classe 2000. Gallo è un difensore centrale veloce ed abile nel gioco d’anticipo; cresciuto nel Settore Giovanile del Palermo, nella stagione 2018-2019 è stato uno dei protagonisti in rosanero del Campionato Primavera 1. In questa finestra di mercato, prima lo svincolo d’ufficio dopo il fallimento della vecchia società palermitana, poi l’ingaggio del Parma ed il prestito al Casarano (Serie D Girone H); terminata la breve esperienza pugliese con l’immediato ritorno in Emilia, adesso l’approdo a Capo Boeo.
Non si escludono altri colpi di mercato per completare un organico sicuramente di tutto rispetto ma anche molto giovane.