Organizzato dall’AD Scacchi Lilybetana e con l’arbitraggio di Domenico Buffa, si è concluso domenica 1 settembre, presso la Fiumara del Sossio il 47° Torneo Scacco Matto, valido per il titolo di Campione Lilybetano. Ad aggiudicarsi il titolo, complice anche l’assenza di Giuseppe Salvato,  impegnato nei Mondiali giovanili in Cina, è stato Vito Genovese, che, tra i 22 concorrenti in lizza, ha preceduto sul podio gli esperti Antonino Meo e Vincenzo Colicchia. Premi di fascia sono andati a Gianvito Genovese (Under 16), Federica Montalto (Under 14), Marco Triolo (NC) e Manuela Piptone (femminile). Oltre al torneo principale si è svolto parallelamente il VII “Matto del Barbiere”, torneo riservato a giocatori principianti; in quest’ultimo il successo è andato a Gabriel Genovese, che ha preceduto Nicolò Licari e Alessio Montalto.