Sale a 11 il numero degli Ausiliari del Traffico che operano in Città nel controllo delle auto in sosta negli appositi spazi delimitati dalle strisce blu. Sono stati, infatti, formati ed hanno superato l’esame di idoneità tre impiegati comunali (recentemente stabilizzati) e una unità trasferita dalla Casa di Riposo “Giovanni XXIII”. Il nuovo personale, che ha frequentato il corso diretto dalla Comandante Michela Cupini e dai suoi diretti collaboratori, sarà adibito – più in generale – anche al controllo della auto che sostano in doppia fila, sui marciapiedi, sulle strisce pedonali, ecc., con possibilità di disporre anche le rimozione del veicolo in sosta vietata. “Abbiamo chiesto alla Comandante Cupini – precisa il sindaco Alberto Di Girolamo – di formare queste nuovi quattro ausiliari per attribuire loro la qualifica di controllore della sosta. Il nostro obiettivo è di avere nel settore della Polizia Municipale sempre più personale preparato in grado di intervenire prontamente”.