Giungono ancora a Marsala cospicue risorse dai fondi PO FESR 2014/2020, stavolta destinati alla pubblica illuminazione. Ieri, con proprio decreto, la Regione Siciliana ha comunicato l’ammissione a finanziamento del progetto presentato dall’Amministrazione comunale per un investimento complessivo di 5 milioni, quasi interamente coperto con fondi comunitari. Ammontano, infatti, a quasi 4 milioni e 200 mila euro le risorse assegnate a Marsala, mentre la restante parte sarà compartecipata dal Comune. “È una notizia straordinaria che ammodernerà l’illuminazione sui principali assi stradali della città – afferma il sindaco Alberto Di Girolamo. Non solo, quindi, si ridarà luce in diverse zone della città sostituendo i vecchi corpi illuminanti, ma si provvederà anche a rifare gli impianti esistenti, adottando soluzioni tecnologiche per ridurre consumi energetici e costi”. Presentato circa un anno fa alla Regione, il progetto ha partecipato all’apposito bando emanato nell’ambito del Programma “Energia sostenibile e Qualità della Vita”. L’intervento consentirà di collocare 5000 nuovi corpi illuminanti a tecnologia LED.
Ammesso in graduatoria anche il secondo progetto (altri 5 milioni di euro) per il quale occorrerà attendere la copertura finanziaria.