Come vi avevamo preannunciato nei scorsi giorni, oggi si è conclusa a lieto fine la vicenda legata allo Stadio Municipale “Nino Lombardo Angotta”. Attingendo informazioni da fonti certe, i nostri articoli si sono rivelati sempre molto attendibili e anche l’ultima previsione è stata giusta: oggi alle 13:15 circa, come anticipato in un nostro articolo di venerdì scorso, è avvenuto ciò che tutti auspicavano, al Palazzo Municipale, infatti, si sono incontrati il vicepresidente Li Causi, l’avv. Picciotto, legale del Marsala Calcio, e il Dirigente comunale il dott. Peppe Fazio ed è stato messo nero su bianco per quanto concerne l’assegnazione per i prossimi cinque anni dello stadio al sodalizio azzurro. Adesso sarà una corsa contro il tempo per ripristinare il terreno di gioco per essere al top per l’imminente stagione.

La società marsalese chiederà in Federazione di giocare la prima gara di campionato fuori casa.