L’effetto sorpresa è arrivato sul tappeto del Panatletico sabato scorso e ha portato l’ennesima vittoria in casa per L’agren Fly Volley. La partita contro Asd Sant’Agata Volley si è conclusa con il risultato di 3-1 e la conquista di tre preziosi punti, ottavo posto, per la formazione lilibetana che potrà proseguire le prossime sfide con grande serenità e prepararsi alla gara del 9 marzo, in trasferta, contro Mauro Sport, terza in classifica.
In campo le ragazze di coach Viselli hanno mostrato grande coordinamento dinnanzi alla tenuta avversario che ha peccato di concentrazione. A gioco avviato con risultato favorevole per l’agren Fly Volley, Viselli sostituisce il capitano Erika Marino con Corinne Inchiappa; in campo spicca la presenza della giovanissima Giorgia Cangelosi, al suo debutto in serie C. Tutta la formazione é stata all’altezza di un obiettivo prezioso, frutto di una maturità ormai completa.