Anche nello scorso mese di Agosto sono stati intensificati i controlli contro l’abbandono dei rifiuti nel territorio comunale di Marsala. Sono stati 115 i cittadini individuati, con altrettante multe di 400 euro per ogni sacchetto di spazzatura depositato senza rispettare le regole civili. Da sottolineare che molte sanzioni sono state emesse per l’abbandono dei rifiuti in prossimità dell’isola ecologica del Lungomare (ex Salato). Pur essendo operativa in un’ampia fascia oraria – compresa tra le 7 del mattino e l’una di notte del giorno successivo – gli incivili depositano i rifiuti in orari non consentiti, mancando di rispetto anche agli stessi lavoratori che ogni mattina devono sgomberare l’ingresso dell’isola ecologica per potere entrare e iniziare il proprio servizio.